Da marzo nuovi voucher alle PMI europee per tutelare la proprietà intellettuale

Euipo proprietà intellettualeSi tratta degli aiuti previsti dal fondo europeo da 20 milioni rivolto alle piccole e medie imprese che vogliono tutelare i propri diritti di proprietà intellettuale. Lo strumento fa parte dell'iniziativa Ideas Powered for Business, promossa dall'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO). Ecco come funziona.

EPO: in Europa crescono i brevetti per la stampa 3D 

Il programma Ideas Powered for Business è parte integrante del piano di azione in materia di proprietà intellettuale della Commissione europea.

Ideas Powered for Business: voucher alle PMI europee per la tutela della proprietà intellettuale

Il fondo per le PMI dell’iniziativa Ideas Powered for Business è un programma di sovvenzioni (voucher) di 20 milioni di euro, creato per aiutare le piccole e medie imprese europee che intendono sviluppare strategie di proprietà intellettuale (PI) e proteggere i diritti di PI a livello nazionale, regionale o dell’UE.

Il fondo prevede due tipi di servizi:

  • rimborso del 75% dei costi di pre-diagnosi della proprietà intellettuale
  • rimborso del 50% delle tasse di base per le domande di marchio e di disegno o modello a livello nazionale, regionale (Benelux) e dell’UE

Possono accedere ai servizi le piccole e medie imprese con sede nei 27 Stati membri dell’UE; si può presentare una sola domanda per uno dei due servizi oppure per entrambi, sempre con un rimborso massimo di 1.500 euro per richiedente.

Il 31 gennaio si chiude la prima delle cinque finestre temporali per la presentazione delle domande; sarà di nuovo possibile richiedere i voucher dal 1° al 31 marzo 2021.

Sono previste anche altre tre finestre per fare domanda, fino al 30 settembre 2021.

Proprieta' intellettuale: una risorsa per la crescita delle PMI

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.