Notizie

Lombardia: Accordo con le Camere di Commercio per sostenere la competitivita' delle imprese

Lombardia - Immagine di FlankerApprovati l'Accordo di Programma con il Sistema camerale (valido fino al 2015) e il programma d'azione per il 2010 finalizzati a promuovere, sostenere e sviluppare la competitività delle imprese lombarde. Il Piano d'azione, dotato di uno stanziamento di 66 milioni di euro, finanzierà i progetti promossi dalle imprese lombarde per l'innovazione tecnologica, la tutela ambientale, l'adeguamento delle infrastrutture, l'attrattività turistica e culturale, la crescita della conoscenza e del capitale umano.

BEI: 500 milioni di euro per le Trans European Networks - TENs del Nord Italia

Autostrade - Foto di YoggysotLa Banca europea per gli Investimenti (BEI) ha destinato alla Sias SpA (gruppo Autostradale Gavio) 500 milioni di euro per finanziare investimenti rientranti nelle cosiddette TENs (Trans European Networks), le reti di comunicazione classificate di interesse europeo dalla Commissione della UE. Il progetto principale riguarda il completamento dell’Autostrada Torino-Milano; progetti di minori dimensioni si riferiscono invece a investimenti in altrettante autostrade del gruppo situate nel Nord-Ovest dell’Italia.

Campania: 30 milioni di euro per gli impianti sportivi polivalenti

Stadio San Paolo, NapoliPubblicato un bando che mira ad incrementare il sistema dell’offerta di infrastrutture e servizi sociali, sportivi, culturali e per il tempo libero nella Regione, attraverso opere di ristrutturazione, ampliamento e/o ammodernamento di impianti sportivi già esistenti. Le risorse a disposizione ammontano a 30 milioni di euro e le domande possono essere presentate a partire dal 19-01-2010 ed entro il 04-03-2010.

Campania: Progetto Piccoli campani crescono in Europa

Castel Nuovo - Foto di RadomilApprovato il Progetto Sperimentale per il rafforzamento dell’identità culturale europea e la riduzione del fenomeno della dispersione scolastica attraverso la conoscenza certificata delle lingue. Sarà data priorità alle proposte progettuali che prevedono come beneficiari i partenariati costituiti dalle istituzioni scolastiche e gli istituti di lingua e cultura stranieri e/o le scuole pubbliche di lingua straniera. Le risorse a disposizione ammontano a 7 milioni di euro.

UE: imminenti i bandi Health Programme 2010

Croce medica Saranno pubblicati a breve i bandi relativi al Secondo Programma in materia di Salute (Health Programme 2010). Con uno stanziamento di 48.424.920 euro, il programma è finalizzato ad integrare, sostenere e conferire un valore aggiunto alle politiche degli Stati membri dell'UE e a fornire un contributo all’accrescimento della solidarietà e della prosperità. Potranno presentare domanda di contributo i soggetti pubblici, privati ed operatori economici, aventi sede in uno dei 27 Stati Membri dell'UE, dei 3 Paesi dell'EFTA/EEA (Islanda, Liechtenstein, Norvegia), Croazia, ex Repubblica di Macedonia e Albania.

Sardegna: 7 milioni di euro per le PMI commerciali e i centri commerciali naturali

Bosa, centro storico - Foto di DaygumPubblicato un bando che prevede la concessione di agevolazioni finanziarie a favore delle piccole e medie imprese del settore commercio e dei centri commerciali naturali. Le risorse a disposizione ammontano a 7 milioni di euro e le domande possono essere presentate a partire dal 15-02-2010 ed entro il 30-03-2010.

Lazio: bandi PIA - Pacchetto Integrato Agevolazioni per le imprese artigiane ex LR 10/2007

Settore artigianoSono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio nuovi Avvisi pubblici per la concessione di contributi alle imprese artigiane, ai sensi della L. R. 10/07, per il sostegno all'occupazione, per la tutela ambientale e la sicurezza nei luoghi lavoro e per lo sviluppo e l'ammodernamento delle imprese. Le risorse a disposizione ammontano complessivamente a oltre 6,4 milioni di euro. Sarà possibile presentare le domande di contributo entro il 14 aprile 2010.

Sardegna: 5 milioni di euro per programmi da realizzare nei distretti industriali

Regione Sardegna - DchPubblicato un bando che prevede la realizzazione di programmi di miglioramento dei servizi nei distretti industriali e nell'ambito dei sistemi produttivi locali attraverso lo sviluppo dell'attività di ricerca industriale, di sviluppo sperimentale e di trasferimento tecnologico. Le risorse a disposizione ammontano a circa 5 milioni di euro e le domande potranno essere presentate entro il 30-11-2010.

Piemonte: nuovi bandi del POR FESR 2007-2013 e MANUNET per innovazione e ricerca

InnovazioneApprovati due bandi per l’innovazione dei processi produttivi e la realizzazione di progetti di ricerca industriale nel campo manifatturiero. Il primo bando rientra nel POR FESR 2007 -2013 e sosterrà gli  investimenti delle micro e piccole imprese per la razionalizzazione, l’ammodernamento, la sostituzione di impianti o processi poduttivi. Il secondo bando, invece, rientra nel programma MANUNET, volto a supportare l'innovazione tecnologica delle imprese attraverso la collaborazione con partner europei e non.

Inchiesta: Banca Etica vince la sfida con la crisi economica

Logo Banca Popolare EticaAccesso al credito come diritto e strumento per combattere l’esclusione sociale. La prima tappa del nostro viaggio attraverso il mondo della finanza responsabile passa per il primo player italiano operante in questo settore: Banca Popolare Etica. Nata nel 1999 nel cuore del Nord Est per volontà di 22 organizzazioni del Terzo Settore e grazie al sostegno di migliaia di persone che intendevano finanziare progetti di economia solidale e sostenibile, oggi Banca Etica, con 13 filiali e una rete di “banchieri ambulanti”, offre ai propri clienti una serie di prodotti e servizi che permettono una completa operatività bancaria (libretti di risparmio, conti correnti, bancomat, carte di credito, obbligazioni, mutui prima casa, prestiti personali, fondi d’investimento).

Lazio: nuovo stanziamento da 60 milioni di euro per il Fondo rotativo Pmi

Foto di LA2Lo ha dichiarato l'assessore regionale alle Pmi Daniele Fichera, nel corso del convegno Credito e Sviluppo, organizzato dal Crel presso la sede della Regione Lazio, riferendo anche che sono 600 le imprese  che hanno presentato domanda di finanziamento nella prima "finestra" di apertura dello sportello telematico. Il volume d'investimenti che i finanziamenti dovrebbero generare è pari a 300 milioni di euro, grazie  ai 120 milioni di euro sotto forma di mutuo agevolato attivati con le risorse della Regione, cui si aggiungono altri 120 milioni garantiti dalle banche accreditate.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.